Top

Whatsapp supera Facebook Messenger: App più usata in Italia

Curiosità sul mondo web
curiosità web Not Only Seo

Whatsapp supera Facebook Messenger: App più usata in Italia

Whatsapp e Facebook Messenger sono due tra le applicazioni di maggiore successo dell’ultimo decennio, tuttavia nonostante facciano parte dello stesso gruppo del milionario Mark Zuckerberg sono tra loro in concorrenza.

In tal senso la app maggiormente utilizzata nei paesi europei risulta essere Whatsapp, che negli anni ha rivoluzionato la comunicazione intrapersonale.

A condurre l’analisi di tali dati è stato il blogger Vincenzo Cosenza che ha verificato quali applicazioni sono state più scaricate da parte degli utenti negli ultimi tre mesi del 2017, realizzando così una mappa planetaria dei social.

È bene specificare però che Facebook rimane il social più utilizzato da parte degli utenti per quanto riguarda la condivisione di contenuti e la sponsorizzazione pubblicitaria di beni e servizi. Infatti Not Only Seo impiega le sue conoscenze pluriennali per realizzare su Facebook pagine aziendali, atte a garantire ai propri clienti la possibilità di essere maggiormente visibili al loro target di consumatori.

Not Only Seo è un’agenzia di comunicazione e marketing che si occupa di offrire ai propri clienti la possibilità di aumentare il proprio business, tramite la pubblicità attraverso le diverse piattaforme digitali: dall’ottimizzazione dei contenuti di siti aziendali e blog su Google, alla realizzazione di campagne Facebook di successo.

Grazie ai continui aggiornamenti volti nei confronti del web marketing, l’azienda di Milano garantisce risultati immediati ed ottimali.

Whatsapp-supera-Facebook-

 

App Whatsapp: 1.5 miliardi di utenti attivi nel mondo

Whatsapp e Facebook Messenger sono tra le due applicazioni di messaggistica istantanea che si contendono maggiormente gli utenti mondiali, ad esclusione di quelli della Cina che, essendo estromessa dal mondo digitale occidentale, detiene le sue applicazioni.

Nonostante entrambe queste due app facciano parte della stessa famiglia di Mark Zuckerberg (così come Instagram) Whatsapp, che è stata acquistata nel 2014 per 14 miliardi di Euro, ad oggi sembra essere l’applicazione più scaricata e più usata in Europa.

A fornire questa analisi è stato il Vincenzo Cosenza che ha raccolto da AppAnnie i dati relativi alle app più scaricate nel mondo e, da quanto è emerso, pare che Whatsapp abbia quindi superato di gran lunga Messenger con 1.5 miliardi di utenti attivi, contro 1.3 miliardi della chat di Facebook.

Non solo, dai dati emerge che il social network Facebook risulta essere il più utilizzato in sole quattro nazioni cui Stati Uniti, Francia, Svezia e Vietnam. Mentre Facebook Messenger è la social app più usata in diciassette nazioni tra cui Canada, Australia e alcuni paesi dell’Est Europa.

A differenza di ciò, Whatsapp pare essere invece la più usata in 32 nazioni tra cui l’Italia, che ne detiene il primato, Germania, Regno Unito, Spagna, Russia, India, Arabia Saudita e alcuni paesi dell’America Latina.

Tuttavia per comprendere al meglio l’andamento dei social in tutto il mondo, si veda la sottostante Top 10 delle applicazioni più scaricate e usate dagli utenti attivi nell’anno 2017.

classifica-top-ten-applicazioni-social

In ordine dalla prima alla decima posizione nei diversi paesi si vede:

  • ITALIA:
  1. Whatsapp,
  2. Facebook,
  3. Facebook Messenger,
  4. Instagram,
  5. Amazon,
  6. Shazam,
  7. ilMeteo,
  8. Spotify,
  9. TripAdvisor,
  10. Telegram.

 

  • FRANCIA:
  1. Facebook,
  2. Facebook Messenger,
  3. Whatsapp,
  4. Snapchat,
  5. Instagram,
  6. Waze,
  7. Shazam,
  8. Twitter,
  9. Skype,
  10. Leboncoin.

 

  • GERMANIA:
  1. Whatsapp,
  2. Facebook,
  3. Facebook Messenger,
  4. Amazon,
  5. Instagram,
  6. Ebay Kleinanzeigen,
  7. Ebay,
  8. Snapchat,
  9. Spotify,
  10. DB (Deutsche Bank).

 

  • REGNO UNITO:
  1. Whatsapp,
  2. Facebook,
  3. Facebook Messenger,
  4. Instagram,
  5. Snapchat,
  6. Amazon,
  7. Twitter,
  8. Ebay,
  9. Spotify,
  10. BBC News.

 

  • USA:
  1. Facebook,
  2. Facebook Messenger,
  3. Instagram,
  4. Snapchat,
  5. Amazon,
  6. Paypal,
  7. Pinterest,
  8. Twitter,
  9. Netflix,
  10. The Weather Channel.

 

Pertanto da come è possibile notare le social app Whatsapp e Facebook/Messenger risultano essere sempre tra le prime tre posizioni. Tuttavia negli Stati Uniti Whatsapp non è nemmeno presente nella Top Ten, poiché Facebook e Messenger ne detengono il primato assoluto nonostante facciano parte del medesimo gruppo, Menlo Park.

Da questi dati è possibile anche constatare che se alcune applicazioni in specifici paesi hanno un gran successo, in altri non sono presenti tra le prime 10 posizioni: ad esempio in Italia le app come Snapchat e Twitter non sono considerate nonostante lo siano in tutti gli altri paesi Europei e non. Stessa cosa vale per Spotify che sia in Francia che negli USA non appare nella classifica.

Ad ogni modo i dati dimostrano come il gruppo di Zuckerberg abbia negli anni ottenuto un gran prestigio e valenza in diversi paesi del mondo.

Tuttavia è importante precisare che esistono delle applicazioni che non appartengono al “mondo occidentale” come ad esempio Line: applicazione di messaggistica istantanea sudcoreana con oltre 220 milioni di utenti attivi che trova la sua preferenza in Giappone, Taiwan e Thailandia. Nella Corea del Sud invece prevale Kakaotalk.

Stessa condizione vale per la Cina dove le piattaforme e applicazioni occidentali sono bloccate, pertanto trova maggior diffusione l’app Wechat che ha 980 milioni di utenti mensili. Invece in Ucraina e in Croazia, l’app di messaggistica preferita è Viber posseduta dalla giapponese Rakuten.

social-app-più-usate-al-mondo-

 

Dynamics Web: Agenzia di comunicazione e Web marketing

Not Only Seo è un’agenzia di comunicazione e web marketing che si occupa di fornire ai propri clienti la possibilità di incrementare il proprio business tramite l’uso ottimale di strumenti strategici, creando così campagne Facebook di successo e ottimizzando siti aziendali e blog sulla piattaforma maggiormente utilizzata dagli utenti, Google.

Dai dati emersi è possibili constatare come il gruppo di Mark Zuckerberg sia in prima linea in termini di condivisione e sponsorizzazione, in tal senso Not Only Seo crea su Facebook delle pagine aziendali utili ad ottenere maggiore visibilità da parte degli utenti, in modo da attirarli verso il consumo dei beni e dei servizi elargiti dai propri clienti.

Non solo, l’azienda di Milano applica gli strumenti SEO per i contenuti dei siti aziendali, in modo che le pagine risultino tra le prime 10 posizioni di ricerca effettuata dagli utenti, aiutando perciò ad accrescerne la pubblicità.

Grazie ad un’esperienza pluriennale ed ai continui aggiornamenti riguardo al Web Marketing, Not Only Seo risulta essere molto competitiva nell’area milanese soprattutto visti i molteplici riscontri positivi dei clienti gestiti.

Contatta o scrivi se desideri che la tua azienda ottenga più successo tramite la sponsorizzazione sul web, noi di Not Only Seo ci occuperemo di tutto: dalla realizzazione su Facebook di pagine aziendali sino alla creazione di campagne, dalla gestione di contenuti in ottica SEO sino ad una comunicazione mirata in base al target di destinazione. La nostra professionalità e competenza è garantita.

Share